fbpx

COME ORGANIZZARE L’EVENTO PERFETTO: L’INTRATTENIMENTO

Nella ricetta dell’evento perfetto, l’intrattenimento è un ingrediente fondamentale, che non può mai mancare. 

Anche se stai organizzando una convention tra professionisti o un altro appuntamento per addetti ai lavori, ti conviene sempre inserire nel programma un momento di svago.

In effetti, è proprio l’intrattenimento che permette di legare il nome del brand o dell’azienda a emozioni positive che si imprimono nella memoria, come l’allegria, la sorpresa e la meraviglia.

Ecco perché vale la pena di dedicare molta cura alla scelta dei fornitori che si occuperanno del divertimento dei tuoi ospiti.

Musicisti o deejay, comici o performer: l’importante è che siano veri professionisti, con esperienza nel campo e con un’idea chiara del contesto in cui si trovano ad agire.

Intrattenimento-per-evento-perfetto

Come artista e intrattenitore, quando lavoro per un evento, uso una mia personale checklist. Per me è fondamentale essere:

  • vestito in modo adeguato, più o meno formale ed elegante in base alla location e all’orario dell’appuntamento,
  • sempre presente, ma mai invadente,
  • in nessun caso volgare (in certi contesti, è facile strappare una risata con una battuta di bassa lega, ma ne vale la pena?),
  • attento al pubblico e pronto ad adattare le mie performance alle reazioni delle persone che mi trovo di fronte.

Se pensi che sia utile, puoi tenere questa lista a portata di mano quando si tratta di selezionare l’intrattenitore che fa il caso tuo.

Attenzione, però: per verificare i punti dell’elenco, spesso una ricerca via Internet non basta.

A  chi mi contatta tramite web, dico sempre di non fidarsi solo di quel che c’è online, anche se nella maggior parte dei casi si tratta di recensioni e commenti molto positivi!

Ogni volta che è possibile, preferisco parlare di persona con i potenziali clienti, e magari invitarli a un mio spettacolo, per dare l’opportunità di vedermi in azione.

Quando vengo contattato per un ingaggio, la mia priorità è capire a fondo le necessità dell’evento.

Dopodiché, se mi rendo conto di non poter offrire quel che serve realmente, sono il primo a dirlo ad alta voce.

In quel caso perdo un lavoro, certo, ma guadagno qualcosa di altrettanto importante: la fiducia di qualcuno che può parlare bene di me con altri potenziali clienti!

Inoltre, anche quando non sono la persona giusta per un certo tipo di evento, posso comunque rendermi utile mettendo a disposizione i contatti di colleghi o agenzie.

Ti servono altre indicazioni per orientarti tra le tante offerte per l’intrattenimento? Dai un’occhiata ai consigli che ho raccolto nell’articolo dedicato alla scelta dei fornitori!

Vuoi saperne di più su quel che posso offrire per il tuo evento con i miei spettacoli di mentalismo e magia della mente? Contattami via email o telefono!

2020-02-07T10:21:56+00:00 4 febbraio 2020|Backstage|